More

    Video Interviste

    Scolacium Docu Film Fest: Roberta Lena chiude la prima edizione con la musica di De Andrè

    Termina così la prima edizione dello Scolacium Docu Film Fest con la regista e attrice Roberta Lena che ha portato agli studenti delle scuole dell’IIS “Guarasci-Calabretta”, dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Malafarina”, dell’Istituto Professionale di Stato Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera e dell’Istituto comprensivo di...

    festival

    spot_img

    Interviste

    MGFF 18: Video intervista a Gianvito Casadonte

    Un patrimonio acquisito dalla città di CatanzaroGianvito Casadonte Così considera il festival il papà del Magna Graecia Film Festival, Gianvito Casadonte, che ha esortato la platea privata prima, e pubblica dopo, di “Cibarsi di cose belle poiché solo così si ingentiliscono gli animi e ci si rende migliori”. Guarda l'intervista integrale al fondatore della kermesse catanzarese Gianvito Casadonte. https://www.youtube.com/embed/Tet9VSnInNo

    school

    Spaccapietre: incontro con i registi Massimiliano e Gianluca De Serio

    Il capolarato è la prima tematica affrontata dalla III edizione del Magna Graecia School in the city con l’analisi del lungometraggio “Spaccapietre” assieme ai registi Massimiliano e Gianluca De Serio in collegamento streaming.

    Easy Living – La vita facile: incontro con i registi Orso e Peter Miyakawa

    I diritti umani e la migrazione sono le tematiche affrontate dal quarto incontro del Magna Graecia School in the city con l’analisi del lungometraggio “Easy Living – La vita facile” di Orso e Peter Miyakawa.

    Padrenostro: incontro con il regista Claudio Noce

    Gli attentati e il terrorismo sono le tematiche affrontate dal secondo incontro del Magna Graecia School in the city con l’analisi del lungometraggio “Padrenostro” del regista Claudio Noce, non che vincitore come miglior film della III edizione della rassegna.

    School

    Il Giudice Ragazzino: incontro con Giulio Scarpati

    Il tema della criminalità organizzata è stato affrontato dalla III edizione del Magna Graecia School in the city con l’analisi del lungometraggio “Il giudice ragazzino” assieme all’attore Giulio Scarpati, protagonista della pellicola diretta da Alessandro Di Robilant. Scarpati, che ha vinto un David di Donatello per l’interpretazione del magistrato siciliano, ripercorre con la memoria l’esperienza sul set e la preparazione del personaggio, di cui ha vestito i panni intorno al 1993.

    Semina il vento: incontro con il regista Danilo Caputo

    Il settore primario e l’inquinamento percepito nei territori tarantini sono le tematiche affrontate dal terzo incontro del del Magna Graecia School in the city con l’analisi del lungometraggio “Semina il vento” assieme al regista Danilo Caputo, presentato a Berlino e altri festival che hanno evidenziato il respiro europeo del suo progetto.

    Selfie: incontro con il regista Agostino Ferrente

    Gli stereotipi di un quartiere popolare di Napoli è la base di partenza del quinto incontro del Magna Graecia School in the city con l’analisi del documentario “SELFIE” del regista Agostino Ferrente.

    Edizioni Precedenti

    Nino Manfredi: 100 anni di commedia per festeggiare i 18 anni di MGFF

    Nino Manfredi conquistò i grandi registi con la sua tenacia, concretezza e un’anima sensibile, solitaria e segreta. Sudore e lacrime impastate sin dall’infanzia, lo hanno condotto al grande successo, contando più di 100 film per il cinema, circa 40 partecipazioni televisive, 3 regie, 12 sceneggiature e tanto teatro!
    spot_img

    Focus

    Interviews